Lo dicevo io…

Anno del signore tra il 2006 ed il 2007, in una discussione sui blog come forma di sharing della conoscenza e sharing in genere io affermavo e sostenevo questa ipotesi: “Scrivere un vero e proprio diario online una cosa da depressi, in altre parole una valvola di sfogo per gente depressa”, argomentazione principale: che diavolo importa a me lettore di accollarmi i problemi degli altri? Di leggere dei loro casini sociopsico*.*? Chiaramente in un clima un p ironico ci st tutto…tuttavia poi analizzando un attimo il fenomeno e vedendo i risultati di gente che scrive blog, ne risultava un’impressione che coloro i quali scrivevano della loro vita privata (che contraddizione…una cosa privata la butti su internet in pasto al mondo…cose che magari non diresti a tua madre…insomma un casino ;)) avessero giusto qualche (serio) problema di depressione…ora ho le prove 😉 hanno copiato la mia ipostesi e l’hanno dimostrata: http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2217254 partite da questo indirizzo e…buona lettura 😉 inutile dire che la cosa mi ha fatto sorridere e non poco

Commenti

commenti

Lascia un commento